Loading...

Notizie

News dalla Domus Magna

  venerdì, 02 dicembre 2016

LORENZO LOTTO. ATTRAVERSO BERGAMO 3/12/2016 | 26/02/2017

Il Coro di Lotto e Capoferri Basilica di S. Maria Maggiore
Un Lotto riscoperto Accademia Carrara
Lorenzo Lotto Tour - LLT Fondazione Adriano Bernareggi

L8: attraverso Bergamo è un progetto espositivo che si articola nella mostra Un Lotto riscoperto, presso l’Accademia Carrara, nell’itinerario in città Lorenzo Lotto Tour, organizzato dalla Fondazione Adriano Bernareggi, e nella visita al Coro della Basilica di Santa Maria Maggiore, proposta dalla Fondazione MIA.

Fondazione MIA Il Coro di Lotto e Capoferri
Basilica di Santa Maria Maggiore
Accesso privilegiato al Coro intarsiato
Solo visite guidate con prenotazione obbligatoria: gruppi max 15 persone
Orari:
Giorni feriali dalle 10.30 alle 12.30
Domenica e festivi dalle 14.30 alle 16.30
Contributi richiesti per gruppi:
€ 85 + € 2 cad. con Guida della Basilica di Santa Maria Maggiore
€ 60 + € 2 cad. con Guida esterna
Ultima visita guidata per singoli richiedenti (max 15 persone): 25 febbraio 2017 ore 16.30
Prenotazione obbligatoria

Per maggiori info e prenotazioni: 035 211355 (da lunedì a venerdì 9.30 | 12.30)
info@fondazionemia.it
info@astino.it

CLIC per la pagina web dedicata alle tarsie di L. Lotto nella Basilica di Santa Maria Maggiore
CLIC per la panoramica all'interno del coro

Accademia Carrara Un Lotto riscoperto
Da mercoledì a lunedì: 9.30 - 17.30 (ultimo ingresso ore 17)
Chiuso il martedì
Per info: 035 234396 (da lun. a ven.) 035 4122097 (sab. dom. e festivi)
Prenotazione gruppi e visite guidate (max 30 persone): 035 4920090
Per maggiori info relative ad orari e tariffe: www.lacarrara.it - info@lacarrara.it
Il biglietto della mostra Un Lotto riscoperto dà diritto a visitare l’intera collezione di Accademia Carrara

Fondazione Adriano Bernareggi Lorenzo Lotto Tour - LLT
Prenotazione obbligatoria per visite guidate (max 25 persone)
Adulti dalle 15.30 alle 18.00
Scolaresche dalle 9.30 alle 11.30
Il tour prevede la visita guidata alle Chiese di San Bartolomeo,
Santo Spirito, San Bernardino e al Museo Bernareggi.
Per prenotazioni e info relative ad orari e tariffe: 035 248772
www.fondazionebernareggi.it - info@fondazionebernareggi.it

Le opere di Lorenzo Lotto sono conservate anche nelle Chiese di San Michele
al Pozzo Bianco e Sant’Alessandro in Colonna, visitabili in autonomia negli
orari di apertura e compatibilmente con le funzioni religiose.

INFO TURISTICHE VisitBergamo 035 320402 - www.visitbergamo.net
  lunedì, 07 marzo 2016

Società del Quartetto di Bergamo - Stagione concertistica 2016

dal 7 marzo al 18 aprile in Sala Piatti
Clicca qui per vedere tutta la programmazione
  sabato, 30 gennaio 2016

XXXV Edizione - Incontri Europei con la Musica

Concerti da Camera - Bergamo incontra l'Europa - Programma dal 30 gennaio al 19 marzo
Locandina XXXV Edizione - Incontri Europei con la Musica
  lunedì, 18 gennaio 2016

I Lunedì dell'Estudiantina - VI Edizione

La rassegna "I lunedì dell'Estudiantina" prosegue fino al 4 luglio 2016
Per non perdere neppure una data vedi il calendario completo 

  domenica, 06 dicembre 2015

Festival "Armonie della Sera"

dal 6 al 20 dicembre 2015

Locandina dei concerti
  domenica, 01 novembre 2015

Festival Violoncellistico Internazionale "A. Piatti"

X Edizione - Novembre 2015
Programma dei concerti
  domenica, 20 settembre 2015

Millegradini 2015

La manifestazione prenderà il via domenica 20 settembre snodandosi lungo le vie e le scalette che collegano città bassa al borgo antico ed ai suoi colli, passando anche per la Domus Magna, BACO e Museo Donizettiano.
Giunta alla sua quinta edizione, la Millegradini è fondata sull’intento di valorizzare le bellezze della Città con le sue scalette che salgono verso i Colli e il borgo racchiuso dalle antiche Mura Venete. Non solo scalette però – e qui sta la peculiarità fondante della Millegradini – perchè lungo tutto il percorso si salgono e scendono i gradini della storia e dell’arte visto che vengono attraversati moltissimi luoghi storico-culturali che caratterizzano Bergamo e che possono così essere visitati nel lasso di tempo di una passeggiata salutare ed istruttiva.Dunque libero accesso a Musei, Enti e luoghi che aderiscono all’iniziativa con le “new entry 2015”: il Chiostro di Santa Marta, l’Archivio del Comune di Bergamo, la Caserma Montelungo e un piccolo assaggio di Accademia Carrara.
  sabato, 04 luglio 2015

Donizetti Alive

Un'opera sulla vita del compositore. In scena il 4 luglio, 1 agosto, 5 settembre e 3 ottobre.
“Donizetti Alive” è il titolo di un’opera in prima assoluta, nuova commissione per i 750 anni della Fondazione MIA, che debutta all’interno della “Donizetti Night” il 20 giugno negli affascinanti e misteriosi spazi della Domus Magna, con repliche il 21 giugno, il 4 luglio, l’1 agosto, il 5 settembre, il 3 ottobre, sempre dalle ore 20 alle ore 23. “Donizetti Alive” è un’opera diffusa sulla vita e l’arte del compositore bergamasco di Julio García-Clavijo, Luigi Di Gangi, Ugo Giacomazzi con la musica di Pasquale Corrado. Come spiegano gli autori, quest’opera è un viaggio nella mente del compositore, nei suoi ricordi, nelle allucinazioni degli ultimi istanti della sua vita: gli amici, il maestro Mayr, la famiglia, la moglie, i viaggi, le malattie, i medici, i cantanti e i loro divismi, i librettisti ritardatari, gli impresari senza scrupoli, si confondono con i personaggi delle opere per recitare e cantare “l’opera della sua vita”, quella che nella sua frenesia perfezionista avrebbe sempre voluto scrivere, sempre più grande, sempre più bella. Una grande novità è legata anche alla realizzazione dell’opera: le varie scene infatti convivono contemporaneamente in spazi differenti della Domus Magna; il pubblico quindi sceglierà cosa seguire in piena libertà, costruendo il proprio percorso in maniera casuale o no.
  sabato, 16 maggio 2015

Premiazione Open MIA

Il 16 Maggio 2015 verrà decretato il vincitore della Mostra-Premio installata in Domus Magna.
Il 16 Maggio 2015, nell’ambito della V edizione di ARTDATE (15-17maggio 2015), giornate dedicate all’arte contemporanea nella città di Bergamo, una giuria composta da Giacinto di Pietrantonio (Direttore GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo), Corrado Benigni (Referente per la Cultura e l’Arte della Fondazione MIA) e Eugenio Viola (Curator at Large del Madre - Museo d’Arte Contemporanea DonnaRegina di Napoli) decreterà l’opera vincitrice.
Marco Basta, Filippo Berta, Thomas Braida, Fabrizio Cotognini, Giovanni De Lazzari, Gianluca e Massimiliano De Serio, Giulio Frigo, Oscar Giaconia, Corinna Gosmaro e Massimo Grimaldi sono stati invitati a partecipare con un’opera, edita o inedita, che esplori le diverse sfumature della Misericordia, intesa nella sua accezione più ampia di clemenza, compassione, comprensione, pietà e giustizia. Per creare un ponte tra passato e futuro e riflettere su come la virtù morale sia evoluta nel tempo e come oggi possa essere letta dall’arte.
  sabato, 11 aprile 2015

Mostra-premio Open MIA

Per celebrare i 750 anni della propria attività la Fondazione MIA  promuove la mostra-premio Open MIA, organizzata da BACO in collaborazione con GAMeC e The Blank.
Dieci artisti contemporanei sono stati invitati a partecipare con un'opera che riflette sul tema della Misericordia e sulla sua evoluzione nel tempo e nella storia dell'arte.

Inaugurazione: sabato 11 aprile, ore 11, Palazzo della Misericordia, Via Arena 9, Bergamo