Loading...

Evento

Centro Universitario Teatrale Università di Bergamo

Luogo Sala Refettorio - Monastero di Astino
Data giovedì, 26 settembre 2019
Orario 20:30
Ingresso gratuito

Il viaggio

Lo spettacolo nasce da una collaborazione del Centro Universitario Teatrale del l’Università di Bergamo e quello di Brescia, lavoro di Commedia dell’Arte che si rifà alla tradizione classica dei Canovacci, basato su azione e gesto che gli studenti hanno potuto sperimentare nei corsi durante le lezioni di Angelo Crotti, attore, che coordina anche la messinscena di  questa pièce.

Commedia semplice divertente, energetica, coinvolgente utilizza tutti i caratteri  sia con le maschere che senza, con il vortice di lazzi e gli esilaranti intrecci di innamorati, padri arrabbiati, capitani fanfaroni e servi furbi, e non mancano i travestimenti e gli equivoci.

Pantalone e il Dottore tentano un matrimonio combinato tra Ottavio e Lucrezia, rispettivi figli, ma il caso  farà incontrare loro sicari e bellissime dame di paesi lontani che ostacoleranno, ovviamente, i loro piani e li costringerà a piegarsi come sempre ad un destino forse più favorevole.

Un evento  sicuramente felice è l'incontro  tra il CUT e il Complesso Polifonico vocale & strumentale Legictimae Suspicionis, le note canore arricchiranno lo spettacolo immergendolo nel propriotempo.

 


IL VIAGGIO

da un'idea di Angelo Crotti

Regia Angelo Crotti & Claudio Morandi


Imed                                        Cristiano Fontana

Amoi                                        Jessica Mangili

Ottavio                                     Giuliano Gariboldi 

Arlecchino                              Barbara Rota

Pantalone                               Michele Curtaz

Dottor Graziano                     Matteo Nicodemo

Lucrezia                                  Simona Lietti

Capitano Spavento                 Simone Bonfanti

Padre di Amoi                        Riccardo Pesenti

con la collaborazione di Giuliano Gariboldi


Con la partecipazione straordinaria del  Complesso Polifonico “Legictimae Suspicionis” 

Gli eventi giorno per giorno